3nastri, realizzazione sitiweb, grafica a Roma.

Creare blog aziendale, locandine, carta intestata, biglietti da visita personalizzati.

blogger cambio di dominio: Manutenzione in corso. Cambio dominio disabilitato.

3nastri, realizzazione sitiweb, grafica a Roma.

Creare blog aziendale, locandine, carta intestata, biglietti da visita personalizzati.

Home » Blogger cambio di dominio: Manutenzione in corso. Cambio dominio disabilitato.
Blogger cambio di dominio: Manutenzione in corso. Cambio dominio disabilitato.

Blogger cambio di dominio: Manutenzione in corso. Cambio dominio disabilitato.

 

 

Nelle ultime 24 ore mi hanno contattato più di 6 persone con lo stesso problema, dopo aver acquistato un nuovo dominio.
Blog irraggiungibile, dominio bloccato.

 

Facendo una ricerca in rete si scopre che il problema è molto diffuso.
Qualche user di google (qualche impiegato) ci dice:
Thanks for letting us know, we’re working to resolve this issue as soon possible.

 

Quindi a quanto pare l’errore dovrebbe essere temporaneo.

Sempre qui trovate due righe in cui si parla del problema.

Mapping a blogspot domain to a custom domain is currently disabled while changes are being made to avoid potential mapping errors that could result. We’re sorry for the inconvenience and will keep you updated on our plans to bring back this function.

In parole povere google ha forse finalmente deciso di migliorare il servizio di acquisto di un dominio visto che si generavano continuamente errori.

Sarà così?
Io me lo auguro.
Nel frattempo non ci resta che pazientare ed aspettare news.

  • Tamara Giorgetti

    ciao, sono disperata, domenica passata ho acquistato il dominio e da allora è sparito tutto, non so cosa fare, abbiamo tentato di tutto, tutte le verifiche sono positive, che faccio?

    • per ora non credo che si possa fare altro che aspettare…

  • Guido

    Io ho una teoria personale piuttosto angosciante premesso che ho lo stesso problema. Mi sono quasi convinto che, sia impossibile recuperare il mio blog. Ho acquistato il dominio da Godaddy proprio durante un attacco achker che essi hanno ricevuto l’11 settembre e la mia teoria è che i dati del mio blog in quel momento fossero in “viaggio” verso Godaddy il quale dopo l’attacco non è più stato in grado di riceverli. Nel frattempo il cambio di dominio è avvenuto ma esso risulta vuoto perchè i dati del blog non gli sono pervenuti, ma il reindirizzamento ormai è stato effettuato e quindi punta ad un dominio vuoto. Contemporaneamente, blogger che si sente svuotato dei dati del vecchi blog ha disabilitato la funzione “pubblica”,( forse google è persino contento di essersi riguadagnato un pò di ciberspazio dopo aver guadagnato la sua parte dal partner Godaddy) e quindi il mio blog così come quello di molti altri è bloccato in un limbo senza uscita ne ritorno. Ditemi che questa teoria è totalmente campata in aria, vi prego!!!!

    • Non so che dire, per quello che ho letto in rete pare che sia solo un upgrade di google per ovviare al mare di problemi in cui si incorreva comprando un dominio personalizzato.
      E di più non so, ma dubito che google lascerà blog bloccati in questo senso.
      Quello di cui parli l’ho verificato io stesso tentando di risolvere il problema a chi me lo chiedeva.
      Di fatto non spostano il blog da blogspot al nuovo dominio.
      Quando acquistate un dominio vi danno solo una redirect. Il vostro blog ed i contenuti restano dove sono.
      Quindi non penso che la tua teoria sia valida.

  • Guido

    Grazie per la risposta immediata.Ho pensato anche a due possibili soluzioni per ovviare al problema, contattare l’assistenza di Google o parlarne con Elvis Presley. Credo di avere più chances con il secondo, tu cosa ne pensi?:-)

    Ma è mai possibile che una delle aziende più importanti del mondo, quotata in Wall Street, non abbia uno straccio di assistenza che funzioni, ma solo un gioco di scatole cinesi al suo posto e tutto permesso con l’accondiscendenza delle autority che regolano mercati e trasparenza? Ma non è profondamente illegale tutto questo? Sembra di avere a che fare con furbetti truffatori in internet anzichè con una holding internazionale!!!

    • su questo punto hai perfettamente ragione.
      E poi uno si aspetta da google un certo standard di qualità, ma su questa cosa di blogspot è proprio caduta in fallo…
      Speriamo bene!
      A presto!

  • Guido

    Ho trovato sul forum di assistenza di Google questo messaggio:

    Wednesday, September 12, 2012
    Update on custom domains
    Mapping a blogspot domain to a custom domain is currently disabled while changes are being made to avoid potential mapping errors that could result. We’re sorry for the inconvenience and will keep you updated on our plans to bring back this function.
    Email This
    BlogThis!
    Share to Twitter
    Share to Facebook

    latest update on Wednesday, September 12, 2012 Labels: custom domains

    Per lo meno lascia qualche speranza….

    • si è quello che avevo letto anche io sul forum dedicato

  • Vi avviso che in tutti i pannelli di controllo dei blog che gestisco non vi è più segno del famigerato avviso di manutenzione.
    A me continua a non reindirizzare, ma non mollo.

    • faccio un controllo.
      già sta mattina era scomparso l’avviso, ma ancora non reindirizza…

  • mariagrazia

    Ciao. Vorrei avere qualche dritta sull’acquisto del dominio. Da pochi giorni non mi compare più la scritta di manutenzione su blogger e ho provato ad acquistarlo, solo che quando tento di farlo (cioè quando scrivo il nome del sito a cui reindirizzarlo) mi esce questa voce di impostazioni(tutta in inglese ed io ho scelto “on a top level domain”):

    “How do I use a custom domain name for my blog?

    Blogger offers two free publishing options for your blog: hosting on Blogspot (example.blogspot.com) and hosting on your own custom domain (www.example.com or foo.example.com). You can change your publishing option at anytime, and your content will always remain unaltered regardless of which of these options you choose.

    Where would you like to host your blog?
    On a top-level domain (www.example.com).

    Find the control panel on your domain registrar’s website, and locate your DNS (Domain Name System) settings. In order to link your blog to your custom domain, follow the instructions below to enter your “CNAME” and “A-records.”

    CNAME
    Add two CNAME records. For the first CNAME, where it says Name, Label or Host enter “www” and where it says Destination, Target or Points To enter “ghs.google.com” . For the second CNAME, enter “OHW5KPEPCPUG” as the Name and
    “gv-B7HG6BRMSIVZOBRTSQACL2CRCNX7FXPNTX4KCYDGQAZLKZRXVTWQ.domainverify.googlehosted.com.” as the Destination. See our detailed instructions on providing CNAMEs for various registrars. If yours isn’t listed, or if you run into other difficulties, contact your registrar directly and they can help you out.

    A-records (optional)
    The following action links your naked domain (example.com) to your actual site (www.example.com). If you skip this step, visitors who leave off the “www” will see an error page.

    Enter your domain name in the format example.com, and list the I.P. addresses shown below in the “A” section. You’ll need to create four separate A-records which point to four different Google IPs.

    216.239.32.21
    216.239.34.21
    216.239.36.21
    216.239.38.21

    Update your Blogger settings

    Before you move onto this step, wait about an hour for your DNS settings to activate. If you attempt to change the publishing settings before the DNS changes activate, then we’ll let you know with a warning message.

    Now it’s time to make sure Blogger knows about your custom domain so that Google can direct readers to your blog. Just head back to Blogger and update the information on your Settings | Basic tab. Find the area for “Publishing,” and click the link to add a custom domain.”

    Ho capito ciò che vogliono perché conosco un po l’inglese, ma non mi compaiono i campi nel pannello di controllo per inserire i vari link. Mi aiuteresti pubblicando un post dettagliato riguardante i vari passaggi da completare? Ne avrei proprio bisogno e te ne sarei davvero grata! 🙂
    Saluti
    Mariagrazia

    • Ciao!
      Sto cercando di risolvere questi problemi per molte persone.
      A breve farò una guida dettagliata su come risolvere le nuove complicate operazioni di google.
      Se hai comprato il dominio ma non funge il redirect intanto puoi inviarmi i dati di:
      blogger
      Google App
      gestore dns (Enom, godaddy o altro)
      Ciao!

  • penkoleo

    Ciao non sono riuscito a rinnovare il mio dominio ora mi è arrivata una email dicendo che ho 60 giorni di tempo rep riprenderlo ed un link per acquistarlo di nuovo ma quando entro mi dice di accettare le condizioni ma il pulsante è disabilitato e non riesco a concludere la transazione!!! poichè non accetto le condizioni. Domanda cosa posso fare? posso trasferire il sito su wordpress anche se è scaduto? Questa mattina il sito non appare piu on-line con il mio nome ma con un sito di ricerca il sito in questione http://www.vinolucano.com e mi dispiace perdere il sito.. ti ringrazio per una tua eventuale risposta buona giornata
    Penkoleo

  • Non ho idea di cosa può essere successo.
    Hai ancora accesso al dominio?
    Dovrei verificare io altrimenti…

  • mwstaff

    carissimo ho anche io questo problema con blogspot e il mio nuovo dominio appena acquistato da giga.it,con glia ltri domini era andato tutto bene,con questo invece quanto inserisco i nuovi cname dal pannello di giga.it mi accetta solo il primo (www ghs.google.it) ma NON mi accetta il secondo lunghissimo e personale , ognuno ha il suo,( formato da decine di lettere) dandomi errore “nome cname invalido!! mi chiedo come sia possibile che google dia un cname da inserire dove abbiamo acquistato il dominio ma questo sia invalido…sapete qualcosa in proposito???? grazie buona giornata

    • a volte è solo una questione di . finale
      Quell’errore è capitato anche a me.
      Prova ad omettere il . finale e vedi se funziona.
      In caso negativo inviami una mail con i dati di:
      Blogger
      Google App
      e giga

      e vedo che riesco a fare.
      A presto!

  • Ciao ragazzi anche io ho avuto questo problema, ma poi avete risolto?

    • Il problema si risolve seguendo la guida.
      Provare per credere 😉