3nastri, realizzazione sitiweb, grafica a Roma.

Creare blog aziendale, locandine, carta intestata, biglietti da visita personalizzati.

Tutorial Photoshop: effetto Dragan

3nastri, realizzazione sitiweb, grafica a Roma.

Creare blog aziendale, locandine, carta intestata, biglietti da visita personalizzati.

Home » Tutorial Photoshop: effetto Dragan

Tutorial Photoshop: effetto Dragan

VOLETE OTTENERE QUESTO EFFETTO?

TUTORIAL EFFETTO DRAGAN

1. Apriamo l’immagine

2. duplichiamo il livello

3. aumentare contrasto e/o mezzitoni

4. unire i livelli

5. apriamo livelli per regoliare i mezzitoni (con la freccia centrale) scurendo….

6. aumentare leggermente il contrasto con luminosità e contrasto

7. duplicare il livello

8. desaturare

9. aumentare ancora il contrasto con luminosità e contrasto

10. invertiamo con ctrl+i

11. sfuochiamo con Firo >> sfuma >> Gaussian blur 45%

12. lavoriamo ora sull’opacità, da normale, dovrete selezionare sovrapponi

13. regoliamo ancora la % del Blend dell’opacità.

14. uniamo ancora i livelli e…

15. duplichiamo nuovamente…

16. usiamo ora lo strumento brucia, selezioniamo i mezzitoni al 13-40% circa… per
scurire le ombre e le pieghe della pelle…

17. ora con lo strumento scherma , schiariamo le parti chiare, regoliamo luci 16-50% a
gusto personale, in questa fase bisogna schiarire gli occhi.

18. uniamo e duplichiamo ancora il livello.

19. ora apriamo il tool tonalità / saturazione e cliccate su colora (dando una tonalità del
colore del the ma più sul marroncino), diamo ok.

20. ora di nuovo sul menu blend del livello, selezionate “luce soffusa” regolare la % a
piacere.

21. regolare ancora il contrasto con “luminosità e contrasto”

22. unire i livelli

23. togliere un pò di saturazione con il tool “tonalità/saturazione”

24. duplicare il livello

25. immagine >> regolazioni >> variazioni: più giallo e più scuro

26. ora di nuovo dal menu a tendina al fianco dell’opacita, selezionare tonalità

27. unire i livelli

28. assicurarsi di avere i colori su nero e bianco, creare un nuovo livello di riempimento
(Livelli >> Nuovo livello di riempimento) >> tinta unita e farlo nero

29. cambiare l’opacità a circa il 60% o a piacere.

30. selezionare un pennello morbido con il colore nero ed agire sulla maschera (cioè sul
livello con il Color Fill in nero) e pennelliamo sulle parti principali che verranno risaltate
dalla luce (come il vis, i capelli, parte del collo, maglietta… etc. etc. )

31. unire ancora i livelli e duplicare

32. sfochiamo al 45% e diminuiamo la % dell’opacità a piacere

33. ora con una maschera vettoriale (il pulsantino in basso sotto ai livelli, quel quadrato
col pallino al centro) cancellare la sfocatura dal soggetto principale (dalle zone che
devono risaltare in contrasto, viso, collo …. vedi punto 30.)

34. uniamo ancora i livelli ed il gioco è fatto (potete regolare ancora i livelli se
volete…)